Musica e Terapia

La Musica attraversa la persona nella sua totalità

La Musica attraversa la persona nella sua totalità ed agisce su vari piani dell’essere. L’esperienza musicale consente a ciascuno di entrare in una profonda relazione con il suono nelle sue varie combinazioni melodiche, armoniche, ritmiche, timbriche, vivendolo come mezzo di ascolto, percezione fisica e sensoriale, vissuto emotivo, sviluppo psichico e relazionale, apertura a nuove dimensioni dell’essere.

Influenza la respirazione, il battito cardiaco, la pressione arteriosa e potenzia il sistema immunitario. Coinvolge le aree uditive, motorie, sensoriali, linguistiche, cognitive e riesce ad integrarle, aiutandoci a migliorare, potenziare, riconnettere esperienze di vita come funzionalità dell’organismo.

È connessa alla nostra parte emotiva e a quella non cosciente, permettendoci di attingere a risorse profonde e a luoghi non espressi, diventando un mezzo di crescita personale, di comunicazione e realizzazione.

Unisce il corpo alla mente ed apre alla via dell’anima.

Riduce ansia, depressione, dolore, rafforza le funzioni sociali e migliora l’apprendimento

Aiuta nello sviluppo della crescita e dell’integrazione personale ed intra-personale, creando le condizioni per il miglioramento della qualità esistenziale propria, dell’ambiente familiare e di vita.

Entra in relazione con ogni cellula che vibra, ascolta e si trasforma. Siamo strumenti musicali che possono essere accordati e risintonizzati secondo la nostra personale ed unica armonia di suoni, innescando meccanismi autonomi e processi naturali di riequilibrio del nostro corpo.

La Musicoterapia utilizza in sostanza tutte le componenti della musica, sia quelle più strettamente formali e teoriche, sia quelle emotive, evocative ed affettive per raggiungere la persona a vari livelli della sua sensibilità ed esperienza, esercitando un’azione a livello fisico, mentale, emotivo, spirituale.

La Musicoterapia diventa così un percorso di scoperta, di integrazione, di crescita, costruito da un lato su basi razionali e concrete, musicali e non musicali, ma anche su quella componente intuitiva, creativa, relazionale ed emotiva, imprevedibile e nascosta che nasce dall’umano ed i suoi vissuti, coinvolgendo nella sua globalità corpo, mente e cuore.

Unisce il corpo alla mente ed apre alla via dell’anima.

il mio

NUOVO

LIBRO

Se lo vuoi acquistare, lo trovi sui principali store online, oppure contattami personalmente compilando il form alla pagina dei contatti del mio sito.

MUSICOTERAPIA: ritratto di una professione.

CHIUDI